A+ A A-

Nomi dei bicchieri da vino rosso

Serie di bicchieri

Scegliere un calice appropriato è importante per poter degustare e gustare meglio i profumi e gli aromi del vino, oggi ci concentreremo sui bicchieri da vino rosso.

Per i vini rossi esistono calici con forme e volumi appositamente pensati per avere la corretta ossigenazione esaltando così le percezioni delle caratteristiche del vino.

La cosa fondamentale da considerare è che, più il vino rosso è invecchiato e strutturato e maggiormente dovrà essere pronunciata la "pancia" del bicchiere.

In linea di massima possiamo suggerire questi bicchieri:

Bicchiere renanoRENANO per vini rossi giovani.
La pancia larga fornisce la giusta ossigenazione, l'apertura ridotta è pensata per evitare che i tannini, che nei vini giovani sono poco maturi e quindi ancora aggressivi, trasferiscano alla gengiva lo spiacevole effetto astringente.
Questo vino si può usare anche per i vini bianchi maturi di cui parleremo la prossima volta.

Ballon piccoloBALLON PICCOLO per vini rossi con corpo medio.
il bicchiere è un poco lungo e largo. Permette una migliore ossigenazione e la giusta concentrazione dei profumi. Serve per portare alla luce i tannini già più strutturati e maturi nonché per esaltare profumi più complessi derivanti dalla maturazione (in botto o bottiglia)

Bicchiere BorgognaBORGOGNA per vini strutturati che hanno già un invecchiamento medio.
In questo caso la forma si presenta molto panciuta e garantisce un'ossigenazione perfetta: il vino può così continuare a decantare anche quando si trova nel bicchiere emanando così tutto il suo sapore e aroma. L'apertura abbastanza larga facilità la diffusione del vino in bocca partendo dal fondo, in questo modo avrete la giusta percezione delle componenti del gusto.

Bicchiere ballon grandeGRAND BALLON per quei vini che hanno sia un lungo invecchiamento che molta struttura.
Valgono, le considerazioni fatte per il Borgogna. La pancia è ancora più pronunciata, l'apertura è dritta e il corpo un po' più lungo, in questo modo l'ossigenazione è ancora migliore. Esistono varianti con apertura ad allargare, in quel caso sono adatti a vini che presentano alcune note dolci più marcate. mentre nella versione ad apertura dritta é maggiormente indicato per quelli con marcata tannicità.

Esistono molti siti ove poter comprare o regalare ottimi bicchieri, uno di questi è KIKAU store.

Vota questo articolo
(1 Vota)
madeinvino.com

Seguimi su Google+

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletters

Guida alla degustazione del vino

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo "La bibbia del sommelier"

The World of

  1. Hot
  2. New
Cosa significa cuvee?

Cosa significa cuvee?

29 Ottobre 2013

Idee Regalo

Idee Regalo

30 Agosto 2013

La storia dei vitigni: il Trebbiano

Ultimi vini degustati

Search

Sign In or Create Account