Il carrello è vuoto

L'intensità del vino

Proseguendo con il nostro percorso di degustazione del vino, giungiamo alla valutazione dell'intensità gustativa.

L'intensità gustativa è data dall'insieme delle sensazioni che il vino ci regala dopo che lo abbiamo bevuto, ruotato in bocca e deglutito.

Più il vino ci trasmette sensazioni chiare e precise più intenso sarà il vino. Anche in questa valutazione il naso e l'olfatto giocano un aspetto fondamentale.

L'intensità viene suddivisa in:

Carente: in questo caso le sensazioni gustative e gusto-olfattive sono praticamente assenti e questo è indice di un vino scadente o con difetti.

Poco intenso: in questo caso le sensazioni cono minime. Non rappresenta un difetto solo se ci si trova di fronte un vino concepito con caratteristiche gustative e gusto-olfattive discrete ed equilibrate, per intenderci se un sangiovese superiore risulta poco intenso è probabile che questo rappresenti un difetto.

Abbastanza intenso: in questo caso le sensazioni gustative e gusto-olfattive sono equilibrate e discrete.

Intenso: in questo caso le sensazioni gustative e gusto-olfattive sono buone, ben marcate e riconoscibili.

Molto intenso: in questo caso si percepiscono sensazioni intense, marcate determinate da componenti odorosi e dal grande contenuto di sostante estrattive.

Torna all'indice sulla degustazione.

Regala il sapore di un pensiero

Altri articoli che potrebbero interessarti:
Regala del vino a Natale
Non sai cosa regalare a Natale? Ecco l'idea che fa per te.... a Natale regala del vino in modo diverso, regala una formula di degustazione e stupisci il festeggiato con una sorpresa ogni mese dive...
Cosa significa tannico
Spesso parlando di vino si usa il termine tannico. Ma cosa significa esattamente tannico? Cosa indica? Il termine tannico viene usato per descrivere una sensazione di astringenza che si prova qua...
Come riconoscere i difetti del vino
Oggi parliamo dei difetti del vino e di come riconoscerli. L'obiettivo è darvi gli strumenti per riconoscerli per poter contestare bicchieri o bottiglie di vino che vi spacciano per "buone" quand...
Cosa significa Brut?
Prima o poi, se degustate vino e amate le bolle, avrete letto il termine Brut e vi sarete chiesti cosa significa? Brut è un termine di origine francese che significa "puro, grezzo, crudo", nel m...

Lascia il tuo commento

Aggiungi il tuo avatar utilizzando il servizio gratuito Gravatar.COM


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su FacebookSeguici su TwitterGuardaci su YouTubeSeguici su Google+

impara a degustare

Scopri le nostre Formule di Degustazione!

Un mese di Prova di Piacere di Vino Un mese di prova de La Dolce Vita

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo la "Scheda di degustazione AIS" , lo "Schema di abbinamento Cibo-Vino" e rimanere sempre aggiornato.

Regala del vino
Porta un amico
Contattaci