Il carrello è vuoto

appagare le donne

Siamo al sesto articolo che vede da vicino come è possibile appagare le donne senza che necessariamente raggiungano l'orgasmo. E' fondamentale comprendere che le donne sono come la luna in quanto la loro esperienza sessuale, a differenza dell'uomo, attraversa fasi crescenti e fasi calanti. Talvolta non c'è verso di raggiungere l'orgasmo: non solo la donna non riesce, ma proprio non lo vuole e magari vuole uno scambio di tenerezze. Gli uomini non comprendono istintivamente questa differenza, in quanto sono come il sole che sorge ogni mattina, cioè quando si eccita ha subito bisogno di sfogo e se per caso non lo ottiene è insoddisfatto.

Vedendo che la donna non raggiunge l'orgasmo, l'uomo pensa che qualcosa non vada in quanto la misura della propria prestazione sessuale è l'appagamento di lei. Attenzione a non indurre la donna a recitare: capendo che lei non è come lui, ci si trova d'accordo sul da farsi.

A volte per l'appagamento reciproco, capendo che uomini e donne sono diversi, va bene che lui raggiunga l'orgasmo e lei ottenga semplicemente l'affetto fisico che per quella volta desidera.

L'uomo tende a dimenticarsi ciò che conta per la donna: essendo portato all'efficienza se vede che venti minuti di preambolo funzionano, la volta dopo prova con dieci, dimenticando così il bisogno femminile di avere più tempo, di essere scaldata.
Infatti la Regola numero uno è: dedicare più tempo alla donna!

L'uomo è subito pronto, ma la donna va scaldata. Quindi, l'uomo deve andarci piano con l'irruenza istintiva. Se non dedica alla donna il tempo necessario, lei può strategicamente aiutare entrambi e usare frasi come "godiamocelo piano piano".

Cosa rende il sesso indimenticabile?
Per lui il sesso è appagante quando lei raggiunge l'orgasmo.
Per lei il sesso è appagante quando lei raggiunge il suo orgasmo.
Quindi se si vuole che il sesso sia appagante per entrambi, è necessario appagare la donna.

Se la donna gode l'uomo se ne attribuisce il merito e questo lo eccita ancora di più.
La cosa importante è che lui sappia che talvolta la donna può essere perfettamente appagata anche se non ha l'orgasmo. Quando l'uomo non comprende che lei è come la luna e che a volte sta bene anche senza orgasmo, prova frustrazione e induce alla partner ansia di prestazione.

Le donne pensano: se si preoccupa tanto del mio appagamento, allora perché ha tanta fretta di soddisfare se stesso? La risposta è semplice: gli uomini commettono l'errore di pensare che quello che gratifica loro, gratifichi anche le donne. Nella coppia, alla donna occorre un uomo dal tocco abile, tempo e tenerezza. All'uomo basta partire e l'orgasmo è praticamente scontato. Dopo aver compreso in che modo siamo diversi e come funzioniamo, sarà tutto diverso.

Nel momento in cui entrambi comprendono che la donna è soggetta a cicli diversi, le frustrazioni si sciolgono come neve al sole.

Se durante il rapporto sessuale la donna si rende conto che non arriverà all'orgasmo, basta dire: perché non facciamo una sveltina? Il partner comprenderà e potrà dedicarsi a se stesso. L'argomento del prossimo articolo saranno le sveltine.

Un immenso abbraccio e...Cin Cin :0)

Regala il sapore di un pensiero

Altri articoli che potrebbero interessarti:
La Fedeltà Appassiona
Siamo al dodicesimo articolo,  la fedeltà appassionata è un argomento davvero sentito. Nella coppia, il sesso non è mai noioso se si impara a renderlo spontaneo eliminando i gesti mec...
Allargare i propri confini
I confini sono regole interne e provengono da credenze/convinzioni che hai sulla vita e su come funzionano le cose secondo te e secondo gli insegnamenti che hai ricevuto, soprattutto nei tuoi prim...
Le gioie della sveltina
Eccoci alla settima uscita degli articoli che vede da vicino come è possibile soddisfarsi reciprocamente con le gioie della sveltina. Sebbene gli uomini siano sempre felici di assecondare le...
Comunica Efficacemente: Il Feedback
Il mondo del vino, evoca l'opportunità di comunicare infiniti argomenti, come dare e ricevere feedback.In merito all'atteggiamento con cui approcciamo alle persone nella nostra vita, quale legame e...

Lascia il tuo commento

Aggiungi il tuo avatar utilizzando il servizio gratuito Gravatar.COM


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guardaci su YouTube Seguici su Google+

Scopri le nostre Formule di Degustazione!

Un mese di Prova di Piacere di Vino Un mese di prova de La Dolce Vita

Iscriviti alla newsletter per ricevere il nostro eBook "Guida pratica alla degustazione del vino" e rimanere sempre aggiornato.

Regala del vino
Porta un amico
Contattaci


Iscriviti alla newsletter per ricevere il nostro eBook "Guida pratica alla degustazione del vino" e rimanere sempre aggiornato.