A+ A A-

Chiusure della bottiglia di Vino

chiusure varie tappiCi sono diversi modi per chiudere le bottiglie di vino.
In merito ai tappi, le tre macro tipologie sono sughero, sintetico, a vite.
L'ordine citato non è a caso, in quanto il sughero è attualmente ancora il tappo più utilizzato con una lunga storia alle spalle.

Il tappo sintetico invece, offre le speranze più veritiere sul fronte dell'innovazione e soprattutto in merito ad avere una degna sostituzione del sughero che risolva una volta per tutte il rischio del "sa di tappo".

Il tappo a vite è in veloce ascesa, facile e comodo è sicuramente adatto a vini immediati, anche se meno poetico.

In tutta questa storia dei tappi, la vera indecenza sta nel superare il fatto che venga a mancare quella meravigliosa poesia del rito di apertura e "annusamento" del tappo in sughero che la fa ancora da padrona.

I riti, nel marketingsono un elemento fondamentale che contribuiscono a creare l'attrazione necessaria ad appassionare e fidelizzare il cliente. In particolar modo, quello di annusare il tappo è un rito così importante per il mondo del vino e per chi stappa una bottiglia di vino, che i produttori, oltre a ricercare materiali che riducano o eliminino i difetti costosi del vino, devono assolutamente tener conto di questo fatto. Negli studi commissionati da chi produce e vende vino, la vera abilità sarà quella di mantenere tali riti. In alternativa, dovrebbero pensare a come sostituire i riti storici a nuove forme di forza attrattiva inconsapevole.

Tornando ai tappi, una azienda leader nella produzione di chiusure alternative per il vino, sembra stia per lanciare sul mercato la prima chiusura a base vegetale, "Select Bio".

Questo tipo di tappo a base vegetale, viene realizzato con un materiale che proviene dall'etanolo che a sua volta è ricavato dalla canna da zucchero e che è totalmente rinnovabile. Ovviamente, in quanto risorsa rinnovabile, avrà tutto un contesto di rispetto ecologico che ridurrà le emissioni di gas serra.

In termini di garanzie inerenti la gestione dell'ossigeno che tanto serve alla vita del vino, questo tipo di tappi innovativi, ha le stesse garanzie di quelli in silicone che sono in grado di prevenire difetti noiosi del vino come "riduzione ed ossidazione".
Utilizzando la chiusura per vino "carbon neutral", all'interno della bottiglia si garantirà l'equilibrio della giusta quantità di ossigeno, e si avrà un packaging sicuramente più sostenibile.

Amici di Made in Vino, per chi compra vino e per chi regala vino, per chi adotta il nuovo modo di bere vino e per chi ama il vino, un grandissimo Cin-Cin e Alla Salute :0)

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletters

Guida alla degustazione del vino

Iscriviti alla newsletter per ricevere in regalo "La bibbia del sommelier"

The World of

  1. Hot
  2. New

Ultimi vini degustati

Search

Sign In or Create Account